Condividi

 
Attenzione! ATTENZIONE!

Quando clicchi sul pulsante "Ordina Ora" potrebbe non aprirsi la pagina con il riepilogo dei dati del libro scelto: questo dipende dal fatto che sul tuo pc non Ŕ installato un client di posta. Quindi, per completare l'ordine, devi inviare una email a: ordini@tulliopironti.it con i tuoi dati e quelli del libro scelto.
 

VIAGGIO NEL SILENZIO IMPERFETTO

VIAGGIO NEL SILENZIO IMPERFETTO

Quante storie
Quante verità
Che non servono a niente
Che nessuno vuol sapere
Cinque passi e poi torno indietro
Cinque passi e poi torno indietro
Cinque passi e poi torno indietro
Cinque passi e poi torno indietro
Cinque passi e poi torno indietro


Giacomo Cavalcanti
Prefazione di Samuele Ciambriello
Formato:14x21
Pagg.112
978-88-7937-535-1
€ 10,00


«Quello che vi apprestate a leggere non è un romanzo come tanti altri. È un libro che unisce realtà e fantasia, ma che ha più verità di quanta si possa immaginare. Infatti, sin dal titolo, Viaggio nel silenzio imperfetto, si comprende che quello di Giacomo Cavalcanti è un vero e proprio viaggio nei ricordi di storie realmente vissute» (Samuele Ciambriello, Presentazione).

Un viaggio nella propria vita, che diventa un viaggio nella vita di tante altre persone, perché il libro è ispirato anche a storie apprese in carcere, dove Cavalcanti ha trascorso quattordici anni.

Ed ecco allora la storia dell'uccisione del giornalista Giancarlo Siani come non ve l'hanno mai raccontata, di Franco Imposimato, assassinato per colpire il fratello, il giudice Ferdinando, e tanti altri retroscena che potrebbero gettare nuova luce su alcuni dei delitti più efferati degli ultimi venticinque anni.

Giacomo Cavalcanti, è nato a Napoli nel 1952.
Diplomatosi presso il locale Istituto d'Arte, si è iscritto alla Facoltà di Sociologia dell'Università di Roma "La Sapienza", senza tuttavia laurearsi. Ha trascorso circa quattordici anni in prigione e ha vissuto tre anni in Amazzonia (Brasile). Attualmente risiede in Veneto. Dipinge, incide, stampa serigrafie. Ha scritto e pubblicato tre libri: La rondine da terra non sa volare (Tullio Pironti, 1986), Maribo (Flavio Pagano, 1988), Incarico colombiano (Sintesi, 1990).


lascia un commento
blog comments powered by Disqus