Condividi

 
Attenzione! ATTENZIONE!

Quando clicchi sul pulsante "Ordina Ora" potrebbe non aprirsi la pagina con il riepilogo dei dati del libro scelto: questo dipende dal fatto che sul tuo pc non Ŕ installato un client di posta. Quindi, per completare l'ordine, devi inviare una email a: ordini@tulliopironti.it con i tuoi dati e quelli del libro scelto.
 

UNA STORIA DISONESTA

UNA STORIA DISONESTA

«Mi sono talmente adattato a questo Vicolo
che quasi mi infastidisce il solo pensiero di doverlo lasciare;
per me il segreto è connaturato al bisogno di star qui.
E poi, chi mi cerca sa come deve fare.
Avevo una sola persona in grado di riportarmi fuori e ha perso tempo,
troppo tempo, perciò se anche adesso lo volesse,
dovrei pensarci mille volte prima di decidermi a ritornare da lei».


Giuseppe Vera
Formato:140 x 210
Pagg.220
978-88-7937-588-7
€ 10,00


Vicolo Nuovo. Una strada trasformata in paese, in città, in stato, in mondo parallelo. Lontano dalla realtà che lo circonda, ha le proprie leggi, i propri paesaggi mutevoli, in un microcosmo di quotidianità che attecchisce come un parassita, insinuandosi nell’anima di chi ci vive, in un processo irreversibile. Una storia disonesta, ma vera e lacerante, metafora di una società indolente e fredda, incapace di riconoscere i propri errori, di compiere le proprie scelte e superare i propri limiti. Una strada che con i suoi palazzi, le sue pietre, i suoi angoli bui, le sue albe e i suoi ramonti si trasforma in un album di ricordi e racconta infinite storie, di perdizione, disperazione e amore.

Giuseppe Vera è nato a Pozzilli, in provincia di Isernia, nel 1947. Opinionista, da sempre interessato alle problematiche di natura sociale, è innamorato del vecchio continente e ha dedicato buona parte della sua vita allo studio dell’evoluzione dei costumi della comunità di appartenenza. Ha insegnato psicologia, sociologia, filosofia e storia in diversi licei.
Lo puoi incontrare dopo la mezzanotte presso il “Caffè Fremmete” di via Colonia Giulia a Venafro (IS).
Con Tullio Pironti ha già pubblicato il romanzo Lusinghe di luna piena (2010).

 


lascia un commento
blog comments powered by Disqus