Condividi

 
Attenzione! ATTENZIONE!

Quando clicchi sul pulsante "Ordina Ora" potrebbe non aprirsi la pagina con il riepilogo dei dati del libro scelto: questo dipende dal fatto che sul tuo pc non installato un client di posta. Quindi, per completare l'ordine, devi inviare una email a: ordini@tulliopironti.it con i tuoi dati e quelli del libro scelto.
 

Storie sotto la luna

Storie sotto la luna

«Questa copertina è molto bella, e la tua storia lo è altrettanto.
Il continuo alternarsi tra sogno e realtà, innovazione e tradizioni, tra storia, archeologia, mito, e sequenze, al tempo, al ritmo, e alle abitudini di giornate di famiglia, regalano alla lettura una curiosità permanente».
Gianni Lamagna


Ernesto Limito
Formato:Formato 140 x 210
Pagine 188
978-88-7937-731-7
€ 12,50


Ernesto è sempre stato un sognatore.
Impiegato comunale a Trecase, trascorre le sue giornate dividendosi tra un lavoro che ama, una moglie guardinga, spesso intrappolata nei problemi di gestione della casa, e gli amici di sempre. Affronta il tran tran quotidiano e le piccole e grandi sfide della vita con fede e serenità. Quando sente l’esigenza di staccare la spina, si rifugia nei ricordi e nei sogni: è in questo mondo “altro”, infatti, che sente di poter essere realmente se stesso.

Pompei, I secolo d.C.
Ettio appartiene alla famiglia dei Laruli. È un pretore che ha trovato la sua ragione di vita nell’incontro che lo ha legato indissolubilmente a Lavinia, la figlia del fornaio, l’unica in grado di leggergli dentro e liberarlo dalle angosce che attanagliano i suoi giorni e le sue notti.

Cosa lega Ernesto a Ettio? E cosa hanno in comune la Roma imperiale cantata dai poeti e le stagioni che si susseguono tutte uguali in una cittadina assolata dell’hinterland partenopeo? Cosa accade quando la felicità sembra non appartenere più al quotidiano, ma stagliarsi inesorabilmente in un “altrove” senza tempo?
In un caleidoscopio di invenzioni narrative e con una girandola di personaggi ora commoventi, ora astiosi ora divertenti, Ernesto Limito costruisce un’architettura geometrica ricca di incastri e coincidenze. Complice la luna.

Ernesto Limito nasce a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, nel 1951.
Sposato, è padre di tre figlie.
Già pittore autodidatta, vive e lavora nella sua amata terra.
Ha diretto “Radio Torre Annunziata Centro” e scritto per giornali locali.
Da qualche tempo ha deciso di riprendere gli studi e si è iscritto alla facoltà di Archeologia e Storia delle Arti presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.
Il racconto La luna nel cuore è già stato edito nel 2008 per le edizioni Alberti & C.


lascia un commento
blog comments powered by Disqus