Condividi

 
Attenzione! ATTENZIONE!

Quando clicchi sul pulsante "Ordina Ora" potrebbe non aprirsi la pagina con il riepilogo dei dati del libro scelto: questo dipende dal fatto che sul tuo pc non installato un client di posta. Quindi, per completare l'ordine, devi inviare una email a: ordini@tulliopironti.it con i tuoi dati e quelli del libro scelto.
 

IN NOME DI DIO

IN NOME DI DIO

Unindagine sulla morte di papa Luciani

 

 

Prima edizione 1985; nuova edizione 1992; ristampa 2008
Con una nuova prefazione a firma dell’autore

 

Oltre 6 milioni di copie vendute in tutto il mondo

 

«Una dose eccessiva di calmanti ha ucciso il papa», disse il segretario di Giovanni Paolo I. «L’hanno ammazzato perché voleva cambiare le cose», dichiarò una stretta parente. «Infarto del miocardio», fu l’annuncio ufficiale del Vaticano alla stampa mondiale.
La morte di Albino Luciani, avvenuta nella notte tra il 28 e il 29 settembre del 1978, trentatrè giorni dopo la sua elezione, fin dal primo momento ha destato molti dubbi e sospetti.
Fu una congiura?
Questo libro la svela, narrandone tutti i particolari.


David Yallop
Traduzione di Carmen Micillo
Enzo Micillo
Formato:160x230
Pagg.362
978-88-7937-056-1
€ 14,90


David Yallop si è dedicato per tre anni alla ricostruzione dei fatti che hanno preceduto l’improvvisa morte di Giovanni Paolo I. Con stile giornalistico e scorrevole, in questo libro presenta una dettagliata documentazione e indica i nomi delle molte persone a cui la morte del “papa sorridente” poteva giovare.
In base alle rivelazioni di Yallop, nel settembre del 1997, un gruppo di parlamentari ha chiesto la riapertura del clamoroso caso.

Dalla Introduzione: «Questo libro fu pubblicato per la prima volta nel giugno del 1984 e apparve contemporaneamente in molti Paesi. Fino a oggi è stato tradotto in trenta lingue diverse e le varie edizioni hanno venduto oltre sei milioni di copie.
Ho ricevuto molte migliaia di lettere dai tanti lettori; solo sette sono state critiche, le restanti hanno elogiato il libro e, cosa più importante, hanno mostrato di condividere la mia tesi, secondo la quale Albino Luciani fu assassinato».

David Yallop (Londra, 27 gennaio 1937) è un saggista britannico, agnostico, specializzato soprattutto in saggi attinenti a crimini insoluti e a misteri non ancora svelati.
Ha collaborato, soprattutto negli anni Settanta, con la BBC.
Tra le sue opere più famose va annoverato il vero e proprio bestseller In nome di Dio, riguardante il fitto e ancora non dipanato mistero circa le possibili ricostruzioni della morte di papa Giovanni Paolo I (Tullio Pironti, 1985). Ricordiamo inoltre Quel giorno smettemmo di ridere (1987), Liberaci dal male (1987), entrambi editi per Tullio Pironti, Carlos. La caccia allo Sciacallo (Feltrinelli, 1993); Habemus Papam. Il potere e la gloria: dalla morte di papa Luciani all’ascesa di Ratzinger (Nuovi mondi, 2006), in cui ritorna la tematica vaticanista a lui cara.


lascia un commento
blog comments powered by Disqus