Condividi

 
Attenzione! ATTENZIONE!

Quando clicchi sul pulsante "Ordina Ora" potrebbe non aprirsi la pagina con il riepilogo dei dati del libro scelto: questo dipende dal fatto che sul tuo pc non installato un client di posta. Quindi, per completare l'ordine, devi inviare una email a: ordini@tulliopironti.it con i tuoi dati e quelli del libro scelto.
 

ELOGIO DI DE LAURENTIIS

ELOGIO DI DE LAURENTIIS

«Poiché mi è stato chiesto, nell’ampio quadro della reincarnazione e nel più ristretto mio caso personale, in quale essere volessi trasmigrare per migliorarmi, dopo avere valutato i pro e i contro, mi è piaciuto dichiarare che trasmigrerei volentieri nel corpo e sotto la barba di Aurelio De Laurentiis.
Ed ecco che sono, in tutto e per tutto, Aurelio De Laurentiis […]».


È così che l’autore, Mimmo Carratelli, s’incarna nello spirito e nella dialettica del protagonista, parlando in prima persona e, attraverso un ironico e spiazzante flusso di coscienza, descrive al lettore il suo percorso di vita: dai suoi illustri natali ai Natali cinematografici; dal Napoli Calcio alla Napoli amata e odiata.


Mimmo Carratelli
Formato:110x180
Pagg.24
978-88-7937-668-6
€ 3,90


E in ogni passaggio, in ogni frase, in ogni traguardo raggiunto la voce narrante si gonfia, si dilata, fino a una profetica e utopica visione di se stessa e della città descritta sullo sfondo:

«Ma chi credete di essere in questa città inconcludente che io saprei come organizzare, non solo il calcio. Qui si può costruire l’Eldorado. Napoli ha tutto e in quindici anni potrebbe diventare una locomotiva. Facciamo un’isola artificiale a forma di palma in mezzo al golfo, come ce n’è una a Dubai, e la chiamiamo Palma e ci facciamo un casinò, un albergo, villette a schiera e un approdo per 300 barche. Facciamo di via Caracciolo una promenade, come ce l’ha Nizza, come la Croisette di Cannes. Facciamo un tunnel sotterraneo dagli alberghi del lungomare a Mergellina e sopra facciamo 17 stabilimenti balneari. Creiamo 40mila posti barca da Bagnoli a Pozzuoli. […]».

Mimmo Carratelli, giornalista e scrittore, è stato inviato speciale e caporedattore al «Roma» di Napoli, alla «Gazzetta dello Sport», al «Corriere dello Sport - Stadio», al «Mattino», oltre che vicedirettore del «Guerin Sportivo».
Vincitore del Premio Unione Stampa Sportiva per il libro Monaco 1972 (Tullio Pironti, 1972) e per la storia della Nazionale pubblicata dal «Guerin Sportivo», è inoltre autore dei libri Quando lo sport è favola e E nel settimo giorno Dio creò gli allenatori. Tra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo: La grande storia del Napoli (Gianni Marchesini, 2008), Tango del petisso (Vele Bianche, 2010), Ferlaino sceicco di Napoli. Palazzi, amori e scudetti (Compagnia dei Trovatori, 2010) e Caro Diego… (Vele Bianche, 2010).
Per questa collana ha già pubblicato: l’Elogio del Pibe, l’Elogio di Ali, l’Elogio di Valentino, l’Elogio delle primarie (da Iervolino a Berlusconi) e l’Elogio di Mourinho.


lascia un commento
blog comments powered by Disqus