Condividi

 
Attenzione! ATTENZIONE!

Quando clicchi sul pulsante "Ordina Ora" potrebbe non aprirsi la pagina con il riepilogo dei dati del libro scelto: questo dipende dal fatto che sul tuo pc non Ŕ installato un client di posta. Quindi, per completare l'ordine, devi inviare una email a: ordini@tulliopironti.it con i tuoi dati e quelli del libro scelto.
 

Elogio del giornalista

Elogio del giornalista

Etica giornalistica, rispetto dei lettori, indipendenza da ogni centro di potere, capacità di critica, ricerca della verità, completezza dell'informazione sono i punti forza di un mestiere che sappia attrarre elogi e non disprezzo. Essere liberi, insomma. Non è facile, anzi è difficilissimo. Ma è il fulcro della passione per il giornalismo. E poi, come diceva secoli fa Lucilio in una lettera a Seneca, «non potest libertas gratis costare». Ed è inutile tradurre.


Mimmo Liguoro
Formato:11x18
Pagg.31
88-7937-355-2
€ 3,90


Mimmo Liguoro, conduttore e redattore capo del TG3 nazionale, ha curato nel tempo diversi spazi informativi della
RAI: dalla conduzione del TG2 a rubriche di cultura e attualità come "Pegaso", "Gulliver", "TG3 Cultura e spettacolo".
Ha partecipato a trasmissioni come "Telesogni" e "L'una italiana", e lavora a servizi di cultura, attualità e costume per tutte le edizioni del Tg3.
Prima di entrare in RAI, è stato redattore e poi capo servizio dell' Agenzia di stampa ADN KRONOS, e ha lavorato in quotidiani come il Giornale di Calabria e L'Occhio.
Laureato in Giurisprudenza all'Università di Napoli, ha pubblicato tra l'altro Voci dall'Inferno, I posteggiatori napoletani, La regina Giovanna II, Partenope coi baffi, Giovanni Capurro, da 'O sole mio alla filosofia dei vicoli, La testa nel pallone,Storie e poesie di un mascalzone latino,
La storia del Guarracino, prefazione al libro di tavole a colori di Ernesto Tatafiore.


lascia un commento
blog comments powered by Disqus