Condividi

 
Attenzione! ATTENZIONE!

Quando clicchi sul pulsante "Ordina Ora" potrebbe non aprirsi la pagina con il riepilogo dei dati del libro scelto: questo dipende dal fatto che sul tuo pc non installato un client di posta. Quindi, per completare l'ordine, devi inviare una email a: ordini@tulliopironti.it con i tuoi dati e quelli del libro scelto.
 

ELOGIO DEL GIGOLO'

ELOGIO DEL GIGOLO'

«[...] Sa che è immorale, sa che è follia pura. Allora tace.
Alle sue vittime vorrebbe dire: “Ma che cazzo me ne frega a me di te, di tuo marito, dei tuoi problemi, dei tuoi figli, dei colleghi di lavoro e quant’altro...
Facciamo quello che dobbiamo fare, pagami e via.


Peppe Lanzetta
Formato:110 x 180
Pagine 42
978-88-7937-694-5
€ 3,90


Tu credi che io stia qui per i soldi. E invece ti sbagli.
Io sto qui perché se tu campassi altre centro vite non potresti mai capire quello che mi balena dentro, l’emozione che ricevo quando faccio quello che faccio, quando rompo le regole, le convenzioni, la morale, la decenza, le vostre stupide gabbie nella quali vi siete chiusi credendo di essere nel giusto.
Siete nella merda fino al collo. [...]

E credi che pagandomi hai risolto tutto?

Bella, tu non potrai mai capire la poesia che c’è nell’essere un gigolò. Mai. E ora paga”».

Peppe Lanzetta è drammaturgo, attore e scrittore.

Ha collaborato come autore di testi con vari musicisti, tra cui Joe Amoruso, Enzo Avitabile, Franco Battiato, Edoardo Bennato, Tullio De Piscopo, Maria Nazionale, Franco Ricciardi,
James Senese, Massimo Severino e Rino Zurzolo.

Autore di soggetti cinematografici e regista di un cortometraggio, Lanzetta ha lavorato con registi come Asia Argento, Liliana Cavani, Luciano De Crescenzo, Nanni Loy, Mario
Martone, Salvatore Piscicelli, Pasquale Scimeca e Giuseppe Tornatore.

Ha esordito nel 1991 con Una vita postdatata. Lampi e tuoni dal Bronx napoletano (Interlinea Edizioni), cui sono seguiti Figli di un Bronx minore (Feltrinelli, 1993), Un Messico napoletano (Feltrinelli, 1994), Incendiami la vita (Baldini&Castoldi, 1996), In gita a Napoli con Peppe Lanzetta (Paravia/Scriptorum, 1997), Un amore a termine (Baldini&Castoldi, 1998), Tropico di Napoli (Feltrinelli, 2000), Ridateci i sogni. Ballate (Feltrinelli, 2002), Giugno Picasso (Feltrinelli, 2006), L’opera di periferia (Plectica, 2008), Racconti disperati (Tullio Pironti, 2010), InferNapoli (Garzanti, 2011), Pane e peperoni (Ad est dell’equatore, 2012), Sognando l’Avana (Cento Autori, 2013). Per questa collana ha già pubblicato l’Elogio della suocera (2004) e l’Elogio di James Senese (2015).


lascia un commento
blog comments powered by Disqus