Condividi

 
Attenzione! ATTENZIONE!

Quando clicchi sul pulsante "Ordina Ora" potrebbe non aprirsi la pagina con il riepilogo dei dati del libro scelto: questo dipende dal fatto che sul tuo pc non Ŕ installato un client di posta. Quindi, per completare l'ordine, devi inviare una email a: ordini@tulliopironti.it con i tuoi dati e quelli del libro scelto.
 

IL CISTERCENSE E L'ORNITORINCO

IL CISTERCENSE E L'ORNITORINCO

Un anonimo frate cistercense, vissuto nella solitudine della sua cella dall'età di dodici anni, nel momento in cui scorge l'avvicinarsi della fine dei suoi giorni lascia una serie di lettere attraverso cui dà vita a una profetica diagnosi sul futuro dell'umanità.

La specie umana si prepara a diventare asessuata?


Vincenzo Maria Romano
Scritti e profezie di dom Outis raccolti da dom Urbanus v. Inny
Formato:14x21
Pagg.280
978-88-7937-528-3
€ 14,00


In un'epoca solcata da profondi cambiamenti, possiamo affermare che è in atto un passaggio evolutivo importante senza che nessuno di noi se ne stia accorgendo?

Sono queste le domande che si pone l'anonimo frate, rispondendo con appassionanti riflessioni filosofiche su tematiche sempre attuali, quali malattia, evoluzione e sesso.

Il tutto sotto la supervisione di uno psichiatra, cui spetta il compito di scorgere in queste rivelazioni il frutto di una mente sana ed equilibrata o il semplice parto di geniale follia.

Vincenzo Maria Romano , è nato ad Aversa nel 1933.

Dottore in Giurisprudenza, avvocato, è stato docente di diritto amministrativo presso l'Università di Napoli "Federico II". Sacerdote dal 1970, è laureato in Teologia dogmatica e ha insegnato per anni Sacra Scrittura. Da decenni esplora nuove vie di comprensione di testi biblici con innovative metodologie ricollegabili alla cabala e alla patristica, affrontando sul versante teologico tematiche antropologiche di grande attualità.

Conferenziere impegnato in Italia e all'estero, è stato ospite di diversi programmi televisivi.


lascia un commento
blog comments powered by Disqus